Crea sito

Coriandrum sativum

Le foglie basali sono completamente diverse dalle cauline, picciuolate, bipennate e con larghi segmenti.

I frutti sono diacheni di forma subsferica (3-5 mm), sormontati da i due stili divergenti e da una coroncina a 5 dentelli, (derivante dalla persistenza del calice), due di essi nettamente più sviluppati degli altri 3.

A maturità i frutti assumono un colore grigiastro e rimangono a lungo attaccati ai loro raggi.

Coltivazione di Coriandolo, sulle colline nei pressi del fiume Osento (Atessa)

Coriandolo comune - Apiacee